Home » Cultura » Social » Sharing ecomony

categoriaSharing ecomony

A differenza che nell’economia tradizionale, nell’economia della collaborazione il fulcro sta nella capacità di condividere beni e servizi alla pari, peer-to-peer, cercando di costruire un circolo virtuoso e costruttivo. Ce ne sono miriadi di esempi. Qualcuno ha preso una BlaBlaCar o usato Uber, per spostarsi? Mai sentito parlare dei GAS (gruppi di acquisto solidale) su Facebook, per pagare meno l’olio d’oliva, piuttosto che la pasta? Gli esempi sono moltissimi e nella maggior parte dei casi virtuosi.

Ooops! Non ci sono articoli in questa pagina! Contatta l'amministratore del sito web!